21 Ottobre 2020

CRA LIGURIA: TORTI "Ai giovani chiediamo umiltà e tranquillità"

19-10-2012 - stagione sportiva 2012-2013
Il presidente del Cra Liguria Andrea Torti
Si è svolto a Genova, presso la sede del Cra Liguria, un raduno dedicato ai giovani arbitri impiegati nel Campionato di 1° Categoria. Un appuntamento che ha rappresentato un momento di analisi e di crescita per meglio affrontare la nuova stagione sportiva. "Si è trattato di un raduno importante perchè la direzione di gare di 1° Categoria rappresenta un passaggio fondamentale per i giovani arbitri - ha detto il presidente del Cra Liguria Andrea Torti - in quanto devono dimostrare di saper affrontare con la giusta serenità e preparazione partite di livello regionale. Lo scalino successivo, con il Campionato di Promozione, li vedrà infatti impegnati per la prima volta non più da soli sul terreno di giuoco, ma con in terna. Devono quindi essere preparati ad arbitrare in team, demandando alcuni compiti agli assistenti e riuscendo ad instaurare con loro uno stretto rapporto che si manifesti con un perfetto feeling durante la partita". Durante il raduno sono state infatti affrontate tematiche tecniche, sottolineando i fattori da migliorare e su cui lavorare maggiormente, e quelle tattiche la cui conoscenza è ormai imprescindibile nell´arbitraggio di oggi. "Di primaria importanza è poi l´aspetto atletico così come quello comportamentale per il quale non transigiamo - prosegue Torti - Chiediamo a tutti tranquillità ed umiltà quando si scende sul terreno di giuoco".


Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio