08 Agosto 2020

Cra Liguria: in pieno sviluppo il movimento del calcio a 5

03-11-2011 - stagione sportiva 2011-2012
Due giorni intensi di lavori, ma dove non sono mancati momenti conviviali di puro associativismo, hanno caratterizzato il raduno di inizio stagione per gli arbitri liguri che operano nei campionati regionali del calcio a 5. La prima novità di quest´anno è stata rappresentata dal nuovo responsabile del settore, in forza al Cra Liguria, Gaetano Gangilli che si è subito calato con impegno e determinazione nel suo nuovo ruolo. Come sede del raduno è stato scelto Salvatore di Cogorno in provincia di Genova. All´apertura della due giorni era presente anche il vicepresidente del Cra Liguria Giovanni Crucioli che ha portato il saluto di tutto il comitato con un augurio di buon lavoro. Dopo la prima lezione sul posizionamento e sullo spostamento da seguire sul terreno di giuoco, i presenti sono partiti per Genova Bolzaneto per assistere al derby ligure di serie B San Vincenzo - Tigullio. Al rientro la gara è stata analizzata, con l´aiuto delle immagini dell´incontro, nei vari aspetti tecnici e tattici che ha offerto. Nella seconda giornata si sono svolte le prove atletiche che hanno preceduto l´arrivo degli osservatori. Alla riunione congiunta che è seguita, in cui sono intervenuti anche il presidente del Cra Liguria Andrea Torti ed il Giudice Sportivo ligure Sebastiano Campisi, si è proceduto con le lezioni del settore tecnico e con le disposizioni per la stagione 2011/2012. Un´organizzazione meticolosa, curata dal neo responsabile Gangilli in ogni sua parte, che testimonia come il settore del calcio a 5 sia, anche in Liguria, in piena evoluzione. I risultati non mancano, ne è un esempio il recente esordio in serie A1 dell´arbitro Ettore Quarti della sezione di Imperia.

Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio