06 Ottobre 2022

SEZ CHIAVARI - GARILLI: FARE LE COSE CON SEMPLICITA´ E SERENITA´

30-10-2015 22:15 - stagione sportiva 2015-2016
Garilli: fare le cose con semplicità e serenità
A cura di Emmanuel Crova

Giovedì 22 Ottobre 2015 si è tenuta la terza delle riunioni programmate con relatori i giovani associati in forza agli OTN. Dopo l´introduzione del Vice-Presidente Giorgio Bacigalupi che ha fornito alcune notizie sezionali riguardanti le ultime settimane, tra cui i recenti e gli imminenti esordi per quanto riguarda le categorie designate dall´OTS la parola è passata a Nicola Costa, rappresentante chiavarese di spicco alla Commissione Arbitri Interregionale.
Tra gli argomenti trattati troviamo la necessità di preparare al meglio la gara, per andare in campo tranquilli e "grintosi", la corretta notifica dei provvedimenti disciplinari, la fluidità del gioco che tutti allo stadio si aspettano di vedere, qualche posizionamento problematico sui calci di punizione e della necessità di rimanere sempre umili nell´esercizio del ruolo, perché la strada è ancora lunga e difficile.
Si è parlato di come le squadre cerchino di costruire il gioco e di come capirlo diventi necessario per non trovarsi impreparati davanti ad un "inserimento delle punte", ad una "spizzata dell´attaccante", o davanti ad uno schema su calcio piazzato.
Grazie ad alcuni filmati, si sono analizzati i movimenti delle difese e degli attaccanti in relazione al "pallone coperto" o "scoperto", che possono apparire ad un´analisi superficiale elementi inutili per un arbitro, ma che in realtà risultano indispensabili da conoscere per anticipare il più possibile le giocate, intuendo lo sviluppo del gioco ed anticipando i movimenti con lo spostamento ed il posizionamento più idonei.
Nella seconda parte della riunione, quella didattico-formativa, vi è stata la visione di filmati di varia natura e genere. Proprio in questa seconda parte sono stati resi partecipi i più giovani e freschi di corso presenti in sala, che sono stati interpellati uno ad uno, riguardo i provvedimenti e decisioni da adottare per le situazioni viste in filmato.
Il Presidente di Sezione Garilli, in chiusura, ha ricordato il concetto che è alla base dell´arbitraggio: "Per raggiungere l´obiettivo, ovvero per portare al termine nel migliore dei modi una gara, bisogna fare le cose con semplicità e serenità, senza inventarsi nulla"

Fonte: Davide Maccagno

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie