25 Novembre 2020
news

SEZ SAVONA - DANILO GIANNOCCARO: "I PILASTRI DELL'ARBITRAGGIO"

05-06-2020 14:38 - 2019-2020 SEZ News
DANILO GIANNOCCARO: "I PILASTRI DELL'ARBITRAGGIO"
A cura di Andrea Bosio

Venerdì 22 maggio si è svolta una Riunione Tecnica virtuale, organizzata dalla Sezione di Savona, che ha avuto come ospite Danilo Giannoccaro, Componente della CAN A. Attraverso la piattaforma Zoom, gli associati savonesi hanno potuto fruire di una preziosa lezione da parte di un arbitro e di un dirigente di grande esperienza.
L’incontro ha preso avvio con il ricordo da parte del Presidente Fabio Muratore di Luigi Falamischia, osservatore della Sezione, deceduto pochi giorni prima. In seguito, a introdurre Giannoccaro è stato Luca Gaggero, associato savonese e Vice Responsabile (Nord) del Settore Tecnico.
L’intervento del Componente della CAN A si è sviluppato attorno a quelli che ha individuato come pilastri dell’arbitraggio. Partendo dal “livello 0”, con la preparazione atletica e la conoscenza del Regolamento, si passa poi ai livelli successivi e al salto di qualità grazie a particolari requisiti: da una parte la voglia di aggiornarsi e di non accontentarsi, dall’altra “la testa”, che rappresenta scaltrezza e intelligenza. Proprio su quest’ultimo elemento Giannoccaro ha fatto vertere la maggior parte del suo intervento, mettendo in luce come sia l’elemento davvero determinante per la crescita arbitrale nonchè per il successo della carriera.
La riunione, quindi, è stata una preziosa lezione di tecnica arbitrale, che si è occupata dei macrotemi di questa attività evitando di scendere in dettagli e specifiche, ma delineando le caratteristiche davvero determinanti. A supporto del suo intervento, Giannoccaro ha presentato numerosi video, esortando gli arbitri savonesi - soprattutto i più giovani, quelli in crescita - a osservare con assiduità l’approccio arbitrale dei colleghi in televisione.
Insieme ai colleghi savonesi, coinvolgendo soprattutto i più giovani, per oltre un’ora si è proceduto ad analizzare e commentare diversi episodi legati alle caratteristiche arbitrali, concentrandosi in particolare sulle valutazioni dei falli di mano.
La riunione si è conclusa con i complimenti e i ringraziamenti all’ospite da parte del Presidente Fabio Muratore e i saluti di Marco Ivaldi, presente alla riunione in rappresentanza del Comitato Regionale Arbitri della Liguria.


Fonte: aia-figc.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio