28 Settembre 2020

SEZIONE DI ALBENGA: A DAVIDE GHERSINI IL PREMIO GEDDO

06-05-2014 08:54 - stagione sportiva 2013-2014
A pochi giorni dal suo imminente esordio in serie A, Davide Ghersini ha ricevuto il Premio "Geddo" assegnato dalla sezione di Albenga e giunto alla sua 25ª edizione. Il giovane fischietto di Genova è così entrato a far parte dell´Albo d´Oro che comprende già alcuni tra i più importanti arbitri, assistenti, osservatori e dirigenti che la Liguria abbia mai espresso. Ghersini, una volta salito sul palco, ha voluto rivolgere un messaggio ai tanti giovani colleghi presenti in sala: «Lavorate con grande dedizione e con il massimo impegno. L´arbitraggio deve essere affrontato con passione, determinazione e forza di volontà, per dare sempre il massimo e non avere rimorsi».
La cerimonia si è svolta al Loano 2 Village alla presenza del componente del Comitato Nazionale Alberto Zaroli, del presidente del Comitato Regionale Arbitri della Liguria Andrea Torti, dei presidenti delle sette sezioni liguri e di tantissimi associati giunti da tutta la regione. «Per la seconda volta, con grande piacere, partecipo a questo appuntamento. - ha detto Alberto Zaroli - E´ bello ricordare figure così importanti, cui sono stati intitolati questi premi, condividendole con gli arbitri di tutta la Liguria».
«Carlo Geddo prima di essere un grande arbitro e dirigente, è stato un grande uomo. - ha detto il presidente del CRA Liguria Torti - Ci troviamo qui da 25 anni per un premio che ormai è diventato un appuntamento di spicco nel mondo arbitrale ligure e non solo». Nel 2013 il Premio "Geddo" era stato assegnato al Coordinatore del Settore Tecnico Marcello Marcato, della sezione di Genova, che non è voluto mancare anche alla cerimonia di quest´anno. Durante la serata sono poi stati consegnati altri riconoscimenti: il premio "Ferro" all´associato della sezione di Albenga Matteo Della Valle, il premio "Grasso" a Franco Colombo di Imperia per essersi particolarmente distinto come osservatore regionale, il premio "Martino" per il miglior giovane a Francesco Tortora di Albenga e il premio "Rosso" all´arbitro regionale Ruggero Repetto di Chiavari.
Soddisfatto per la riuscita della manifestazione si è dichiarato il presidente della sezione di Albenga Gianluca Panizza, che ha voluto ringraziare tutti i colleghi che si sono impegnati nell´organizzazione dell´evento.

Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio