09 Agosto 2020

SEZIONE DI IMPERIA: LE RIUNIONI CON I PROPRI NAZIONALI MASSA, ALASSIO E AMORETTI

15-05-2015 09:41 - stagione sportiva 2014-2015
Davide Massa, Stefano Alassio e Luca Amoretti sono stati i protagonisti, nelle scorse settimane, di alcune riunioni organizzate dalla "loro" Sezione di Imperia. Ad aprire la serie di serate è stato l´arbitro internazionale Davide Massa, che ha avuto l´occasione di parlare con alcuni giovanissimi arbitri che avevano appena superato gli esami per entrare a far parte dell´AIA.
"L´arbitraggio e´ come un foglio bianco su cui tutto è da scrivere - ha detto - La cosa più importante non è arrivare in serie A, ma se tra 10 anni sarete ancora qui vorrà dire che sarete cresciuti". Davide Massa ha poi mostrato alcuni filmati, analizzando insieme ai colleghi presenti in sala diverse situazioni di giuoco con le relative decisioni tecniche e disciplinari.
La seconda riunione ha visto l´intervento di Luca Amoretti, osservatore in forza alla CAN B, che ha trattato in maniera particolare i compiti e gli obiettivi di chi svolge il suo ruolo. Una serata molto interessante, che ha permesso soprattutto ai giovani arbitri di comprendere meglio la funzione dell´osservatore, per saperne cogliere in maniera ancora più efficace i messaggi nel colloquio del dopo partita.
Non poteva poi mancare una riunione con l´assistente della CAN B Stefano Alassio, con all´attivo già quattro presenze in Serie A, che ha concentrato l´attenzione sul concetto di squadra arbitrale e sui compiti dei collaboratori del direttore di gara. "Anche un assistente deve capire di calcio, conoscendo le dinamiche delle squadre in base alle loro impostazioni tattiche - ha spiegato - I punti fondamentali sono la sezione, il polo di allenamento, il regolamento, la serietà ed il rispetto". Stefano Alassio ha poi illustrato il cambiamento del ruolo dell´assistente nel corso degli anni, in un calcio che è sempre più veloce e fisico, e ha sottolineato l´importanza del briefing pre gara. "Le tre parole fondamentali per un assistente - ha concluso - sono: concentrazione, allineamento e coraggio". Durante la proiezione dei filmati è intervenuto anche il componente del CRA Liguria Maurizio Viazzi, appartenente anche lui alla Sezione di Imperia, ex assistente con 105 gare di Serie A in carriera.
"Davide, Stefano e Luca per noi rappresentano le punte di diamante, così come il nostro arbitro in CAN PRO Fabio Piscopo cui chiederemo di tenere una delle prossime riunioni - ha commentato il Presidente della Sezione di Imperia - E´ un grande piacere che tutti insieme possano aiutare i colleghi più giovani con la loro grande esperienza. E´ intenzione del consiglio direttivo proseguire nell´organizzazione di serate come queste, con tutti i colleghi presenti a livello nazionale, per far crescere a livello tecnico ed associativo i giovani associati".

Nella foto principale la riunione con Davide Massa. Nelle altre foto la serie di serate con i più alti nazionali della Sezione di Imperia

Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio