25 Settembre 2020

SEZIONE DI LA SPEZIA: IL FUORIGIOCO CON VINCENZO FIORENZA

14-11-2012 - stagione sportiva 2012-2013
E´ stato il fuorigioco il tema centrale che ha caratterizzato la riunione tecnica che Vincenzo Fiorenza ha tenuto agli arbitri della sezione di La Spezia. Il vice responsabile del Settore Tecnico, infatti, ha voluto dedicare l´incontro alla regola numero 11, probabilmente la più discussa del giuoco del calcio. La riunione, alla presenza degli associati spezzini e a numerosi ospiti giunti anche dalle altre sezioni liguri, si è svolta presso il salone della Provincia. Una prima introduzione storica ha fatto comprendere come il fuorigioco abbia subito profonde modifiche nella storia del gioco del calcio, inoltre le numerose rappresentazioni grafiche hanno illustrato l´attitudine dell´assistente a cogliere il ´frame´ fondamentale per una corretta valutazione. "Tutto questo - ha commentato il presidente della sezione di la Spezia Stefano Bassi, soddisfatto per la riuscita della serata - è stato ulteriormente chiarito da alcuni esempi presi in gare anche internazionali. L´interesse di tutti i partecipanti è stato notevole per il taglio concettuale della presentazione che non si è limitata ad una pura descrizione della regola, ma ha estrapolato quelle che sono le idee rappresentative del fuorigioco, applicandole nella fase finale a video studiati ad hoc per proporre alcuni casi limite". Una riunione estremamente importante sia per gli assistenti sia per gli arbitri stessi, specialmente quelli che sono impiegati nei campionati dove non è presente la terna. "L´utilizzo degli strumenti multimediali - ha concluso il presidente Bassi - è stato fondamentale per permettere un concreto approccio ad una materia che ha bisogno di continui esempi e chiarimenti per consentire la miglior preparazione possibile a chi si troverà sul terreno di gioco a decidere".

Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio