19 Maggio 2022

SEZIONE DI LA SPEZIA: BALDACCI SUL RUOLO DELL´OSSERVATORE

04-03-2013 - stagione sportiva 2012-2013
E´ stato l´importante ruolo dell´osservatore arbitrale il tema centrale della riunione tecnica che Paolo Baldacci, attuale componente della CAI, ha tenuto presso la sezione di La Spezia. Una vera e propria lezione a tutto tondo, durante la quale Baldacci ha trasmesso a tutti i colleghi presenti la propria esperienza dirigenziale maturata negli anni come componente di vari organi tecnici nazionali e come presidente del Comitato Regionale Arbitri del Piemonte. "Con parole semplici, appropriate e convincenti, - ha commentato il presidente della sezione di La Spezia, Stefano Bassi - Paolo Baldacci ha saputo catturare l´attenzione dei numerosi colleghi presenti, ed in speciale modo dei neo immessi. Il messaggio che è passato alla fine della serata, impreziosita anche dai molti interventi degli osservatori arbitrali in sala, è stato quello che tutti, nel proprio ruolo, possono essere parte attiva ed importante di un´Associazione che fa crescere arbitralmente ed umanamente i propri associati".
Presenti in sala anche i nuovi arbitri della sezione spezzina, che hanno ascoltato con grande attenzione quanto detto sul ruolo dell´osservatore arbitrale e sulla stesura della sua relazione, visto che per loro era una novità assoluta. La serata, durante la quale il presidente Stefano Bassi ha consegnato un omaggio a Paolo Baldacci a nome di tutti gli arbitri di la Spezia, si è immancabilmente conclusa con una cena che ha testimoniato l´affiatamento presente all´interno della sezione ligure.

Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie