01 Luglio 2022

SEZIONI DI CHIAVARI E LA SPEZIA: DI NUOVO IN RADUNO INSIEME

04-10-2013 19:15 - stagione sportiva 2013-2014
Si è ripetuto anche quest'anno, dopo le esperienze positive del passato, il raduno congiunto di inizio stagione organizzato dalle sezioni di Chiavari e di La Spezia. L'appuntamento si è svolto, per il secondo anno consecutivo, presso la base della Aeronautica Militare di Cadimare a La Spezia. "Da anni la collaborazione tra le due sezioni del levante ligure produce risultati eccezionali - ha detto il presidente di La Spezia Stefano Bassi - e per questo, per l'ennesima volta, si è deciso di iniziare la stagione insieme come una squadra". La due giorni si è aperta con lo svolgimento dei quiz tecnici e dei test atletici, brillantemente superati da tutti gli associati, ed è proseguita con le riunioni. La presenza del Settore Tecnico, rappresentato dal coordinatore Marcello Marcato, ha ulteriormente arricchito il valore e l'importanza del raduno. Tutti i presenti in sala hanno seguito con gran interesse le delucidazioni e sono intervenuti con numerose domande. Spazio anche agli osservatori, cui sono stati illustrati i recenti cambiamenti apportati per quanto concerne i criteri valutativi di una prestazione arbitrale.
"Abbiamo anche svolto una breve riunione dei giovani facenti parte del nostro programma Mentor & Talent sezionale - ha aggiunto il presidente di Chiavari Roberto Gandini - Proseguendo nel cammino intrapreso nella passata stagione sportiva, anche quest'anno Emmauel Crova, Luca Filangeri e Remo Simonetti, con Gabriele Fabian che si occuperà in particolare dei ragazzi in fascia selezionabile CRA, provvederanno ad accompagnare le giovani giacchette nere sui campi della provincia a partire dai loro primi fischi sino a farli arrivare alla Seconda Categoria". Durante le riunioni è intervenuto anche il comandante della base militare, presso cui le due sezioni sono state ospiti, con una interessante lezione sulla preparazione atletica basata su esperienza personale. I due presidenti di sezione, Stefano Bassi e Roberto Gandini, hanno poi esposto una propria relazione rispettivamente sull'importanza dei particolari e sulla figura dell'arbitro e sul suo ruolo.
Al raduno ha partecipato, in rappresentanza del Comitato Regionale Arbitri della Liguria, il componente Roberto Romeo designatore e organo tecnico per la 1ª Categoria. Non sono mancate infine le premiazioni per gli associati che hanno ottenuto i migliori risultati nei quiz tecnici e nei test atletici.

Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie