11 Agosto 2020

Sezione di Imperia: lezione dell´assistente Can A Viazzi

05-04-2012 - stagione sportiva 2011-2012
"L´unica possibilità di comunicare che abbiamo passa attraverso un´emozione". Con questa frase, di Steve Jobs il fondatore della Apple da poco scomparso, l´assistente alla Can A Maurizio Viazzi ha aperto una lezione svolta presso la sua sezione di Imperia. Un modo originale per instaurare un approccio diverso con i giovani arbitri. Viazzi, che è alla nona stagione nella massima categoria nazionale, ha sempre saputo trasmettere ai colleghi le sue esperienze vissute sia all´interno del terreno di giuoco sia all´esterno, mostrandosi sempre disponibile con i più giovani associati anche nell´accompagnarli al campo di allenamento. "Siate voi stessi ed esprimetevi per quello che siete - ha detto Viazzi - Per arbitrare serve personalità, coraggio, intelligenza, tecnica, tattica e preparazione atletica. Sul terreno di giuoco fatevi scivolare quello che accade fuori ed abbiate il coraggio di seguire il vostro intuito. A prescindere dalle categorie in cui si è impiegati, quello che rimane è l´amicizia che si crea all´interno della nostra associazione". Nell´occasione sono state anche consegnate le divise ai nuovi arbitri che, al termine dell´ultimo corso organizzato dalla sezione di Imperia, sono entrati a far parte dell´Associazione Italiana Arbitri, che così hanno avuto subito l´esempio di cosa voglia dire rimanere umili anche quando, come il loro collega Maurizio Viazzi, si raggiungono i massimi livelli nazionali.

Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio