18 Ottobre 2021

Sezione di Novi Ligure: raduno Cai per arbitri ed osservatori

09-01-2012 - stagione sportiva 2011-2012
"Il fatto che Novi Ligure sia stata scelta anche quest´anno, è stato per noi un grande onore". Così detto il presidente della Sezione di Novi Ligure Mario Pastorello ha commentato il mini raduno Cai che si è svolto a dicembre. Si è trattato di un appuntamento, fissato a metà stagione sportiva, che ha visto la partecipazione di arbitri ed osservatori provenienti da Piemonte, Valle d´Aosta e Liguria. Novi Ligure è stata scelta dalla Commissione Arbitri Interegionale, infatti, quale sede per il tradizionale richiamo in cui sono state verificate le condizioni atletiche e tecniche a metà campionato. Presso lo stadio comunale "Girardengo" sono stati così sostenuti i test atletici sotto la guida del Referente Nazionale Gualtieri. I presenti si sono poi spostati all´interno dei locali della sezione di Novi Ligure per la riunione congiunta con gli osservatori, coordinata dai componenti della Cai Vendramin Giuliano e Giorgio Vitale. congiunta con gli osservatori. Al raduno erano presenti anche i presidenti dei comitati regionali interessati, Andrea Torti della Liguria e Gianmario Cuttica del Piemonte - Valle d´Aosta, oltre all´altro componente Cai Guido Falca intervenuto in veste privata. Nel portare il mio saluto ai presenti - ha detto il presidente della Sezione di Novi Ligure Mario Pastorello - ho voluto ringraziare l´Aia per questa occasione e per come i lavori del raduno si siano svolti".

Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari