19 Settembre 2020

La Spezia, Lezione sul campo con Pieri

30-04-2010 - stagione sportiva 2009-2010
Si è svolta direttamente su un terreno di giuoco una riunione tecnica, dedicata allo spostamento, organizzata dalla sezione di La Spezia. La lezione è stata tenuta dal Mentor ligure Claudio Pieri, ex arbitro internazionale ed ex commissario Can C e Can D. L´incontro, che si è svolto presso l´impianto sportivo "Berghini" di Sarzana, è stato seguito, oltre che dagli associati di La Spezia, anche da alcuni colleghi giunti appositamente dalla sezione di Carrara. "Il nostro Mentor ligure Claudio Pieri - ha detto il presidente della sezione ligure Stefano Bassi - ha mostrato come l´arbitro deve spostarsi, sia in presenza di assistenti ufficiali sia in loro assenza". Durante la lezione si è discusso anche di come un buon arbitro si debba allenare e dell´importanza della preparazione della partita. "E´ proprio lo spostamento che, insieme all´aspetto atletico, costituisce un fattore determinante che influisce profondamente nella prestazione arbitrale - ha detto Pieri - L´arbitro deve sempre essere vicino all´azione senza però ostacolarla, cercando di non entrare nel cerchio di centrocampo per non essere di intralcio al gioco. Importante è anche l´intelligenza tattica che un arbitro dimostra - ha proseguito - che consiste nel saper adattare il proprio arbitraggio al tono agonistico della gara". I giovani arbitri, durante tutta la riunione, hanno potuto apprezzare la nota capacità oratoria con cui Pieri tiene le sue lezioni. Al termine della lezione tutti a cena insieme, per concludere al meglio la serata.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio