26 Novembre 2020
news

REFEREERUN, GRAN FINALE CON EVENTO VIRTUALE

20-05-2020 11:59 - 2019-2020 CRA News
La RefereeRUN, il Campionato di corsa su strada per arbitri di calcio, in attesa di tornare a correre per le strade d'Italia diventa virtuale. Come noto l'emergenza sanitaria e gli stop imposti anche al mondo sportivo hanno fermato ogni tipo di manifestazione. Così, in attesa della ripresa delle gare e delle corse ufficiali, la RefereeRUN diventa virtuale per quella che sarebbe stata l'ultima tappa di questa stagione, ovvero la Run&Smile di Porto San Giorgio.

Martedì 2 giugno, data che ha da sempre caratterizzato la gara di 10 chilometri organizzata dalla Sezione di Fermo, tutti gli associati avranno la possibilità di partecipare virtualmente ad un evento unico nel suo genere. Sport e Solidarietà, un binomio che caratterizza sin dalla prima edizione la RefereeRUN, manifestazione promossa dall'Associazione Italiana Arbitri, che ha al suo fianco come charity sponsor l'AIL (Associazione Italiana Lotta alle leucemie, linfomi e mieloma ONLUS). Iscrizioni aperti compilando il form:

Ogni associato potrà così correre comunque il proprio percorso stando a casa o nei parchi e nelle strade limitrofe nel rispetto delle normative vigenti. Per partecipare sarà sufficiente iscriversi alla gara compilando un apposito modulo e donare la quota di partecipazione all'AIL, così da ricevere direttamente a casa il pacco gara con il pettorale ufficiale, la maglia tecnica, il polsino #refereesforAIL ed il diploma di partecipazione contribuendo allo stesso tempo fare un gesto di beneficenza.

Il giorno della “gara” i partecipanti potranno postare le loro foto con il pettorale della manifestazione taggando i social ufficiali della RefereeRUN e della Run&Smile usando l'hashtag #RefereeRUN, #VirtualRefereeRUN e #RefereesforAIL.

Si potrà donare come consuetudine un contributo all'AIL andando sulla pagina dell'iniziativa:
https://mycrowd.ail.it/campagna/iosonoarischio/virtual-refereerun/.

L'edizione 2019/2020 della RefereeRUN si è aperta domenica 27 ottobre all'Aquila, in Abruzzo, con la prova speciale a staffetta per sezioni in occasione della Mezza Maratona “L'Aquila Città del Mondo”. La manifestazione proseguita poi con tre prove individuali, che si corrono sulla distanza dei 10 chilometri, vero fulcro della manifestazione. La prima tappa si è tenuta domenica 3 novembre a Verbania, in occasione della Sportway Lago Maggiore Marathon, mentre domenica 1° dicembre la RefereeRUN è arrivata per la prima volta in Calabria, con la 10KM dei Bronzi a Reggio Calabria. Il 31 dicembre, a San Silvestro, oltre 200 arbitri di calcio hanno partecipato a Roma alla tradizionale WeRunRome, mentre il 23 febbraio scorso gli arbitri hanno corso sul celebre Misano Word Circuit, intitolato alla memoria di Marco Simoncelli, a Misano Adriatico (Rimini) in occasione del 9° Gran Premio Città di Misano.

Lo stop legato all'emergenza sanitaria non ha consentito lo svolgimento di un altro appuntamento speciale, ovvero la gara a staffetta sulla distanza dei 40 chilometri, che si doveva svolgere domenica 5 aprile, a Milano, in occasione della Milano Marathon, e le ultime due tappe a Salerno, in occasione della SalernoCorre, e la tappa conclusiva il 31 maggio 2020 a Porto San Giorgio (la tradizionale “Run&Smile”, organizzata dalla Sezione di Fermo).

La classifica provvisoria resta al momento congelata. L'obiettivo è quello di completare questa edizione non appena riprenderanno le gare ufficiali.

La RefereeRUN è un'iniziativa dell'Associazione Italiana Arbitri F.I.G.C., realizzata in collaborazione con la FIDAL e RunCard, con AIL come charity sponsor e ApeRegina come technical sponsor.



Fonte: aia-figc.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio