24 Settembre 2020
news

SEZ CHIAVARI - IL CONTRIBUTO DEGLI ASSOCIATI CHIAVARESI ALL’EMERGENZA DA COVID-19

04-08-2020 14:20 - 2020-2021 SEZ News
IL CONTRIBUTO DEGLI ASSOCIATI CHIAVARESI ALL’EMERGENZA DA COVID-19
A cura di Teresa Chilà

Costretti a rimanere a casa, secondo ordinanza, in piena emergenza Covid, alcuni associati della Sezione chiavarese, come Emmanuel Crova, Francesco Piccinini e Matteo Gavazza, hanno deciso di mettere a disposizione la loro consulenza a titolo gratuito a tutte quelle aziende che hanno voluto cominciare a far parte del mondo del "delivery", in cambio di donazioni alla Protezione Civile.
Con la loro azienda di digital marketing e comunicazione, con sede a Sestri Levante, hanno deciso di aiutare attività di vario tipo a convertirsi all'e-commerce.
In un momento storico in cui l’epidemia Covid-19 ha cambiato il modo di vivere, le abitudini e le vedute di un intero pianeta, anche il mondo del lavoro è cambiato: le ristrettezze hanno infatti costretto molte aziende a riconvertirsi e ristrutturarsi. Per venire incontro ai consumi e ai bisogni dei cittadini, il mondo del delivery ha visto un’importante e repentina diffusione.
Per questo motivo, questi tre giovani arbitri hanno deciso di dare il loro contributo regalando a tutte le aziende che si sono affacciate a questo nuovo modo di approcciare il mercato, la realizzazione di una grafica dedicata alle proprie comunicazioni sui social, oltre che a una gestione del budget per le inserzioni e all’eventuale configurazione dei propri profili per le vendite dirette online. Chiunque abbia voluto usufruirne, ha potuto in questo modo offrire liberamente una somma simbolica, anche piccola, a favore della Protezione Civile Liguria per il sostegno e l’acquisto di materiale essenziale utilizzato da medici, infermieri e personale sanitario.
Da sottolineare, al di là di questo, che Francesco Piccinini è volontario della Protezione Civile e, durante l’emergenza, ha prestato tante ore di servizio combattendo in prima linea nella lotta al Covid.
Inoltre, come Sezione di Chiavari è stato donato il materiale necessario per la realizzazione di 600 mascherine in tessuto non tessuto prodotte dalle 15 volontarie ACLI grazie alle donazioni fatte al Comune per aiutare i cittadini chiavaresi.




Fonte: craliguria.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio