29 Ottobre 2020
news

SEZ IMPERIA - DUE GIORNI IN GITA A COVERCIANO

23-12-2016 20:22 - 2016-2017 SEZ - News
DUE GIORNI IN GITA A COVERCIANO TRA ALLENAMENTI E RIUNIONI
A cura di Federico Marchi

Esperienza particolare per i giovani arbitri della Sezione di Imperia che hanno trascorso due giorni presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano. Un´iniziativa alla quale hanno preso parte una trentina di associati, guidati dal presidente Alessandro Savioli, che hanno così potuto respirare l´atmosfera delle massime Commissioni Nazionali e della stessa Nazionale di calcio. Appena giunti in struttura, la prima sorpresa è stata rappresentata dall´incontro con gli arbitri della CAN A, presenti a Coverciano per il loro consueto raduno.
Durante la prima giornata si è svolta una visita guidata al Museo del Calcio, dove sono esposti cimeli che rappresentano i momenti più importanti della storia di questo sport. Tra le teche più ammirate quelle contenenti le riproduzioni della Coppa Rimet e della Coppa del Mondo, ma anche le maglie della Nazionale Italiana e le divise di grandi arbitri come Concetto Lo Bello, Pierluigi Collina e Nicola Rizzoli. A chiudere la serata c´è stato un emozionante incontro con Daniele Orsato e Piero Giacomelli che, insieme a Davide Massa (anche lui della Sezione di Imperia), si sono intrattenuti con i giovani colleghi dispensando consigli e raccontando la propria esperienza personale.
Il giorno successivo spazio per un allenamento collettivo, effettuato presso uno dei campi di Coverciano, coordinato dalla preparatrice atletica sezionale Federica Sibilla. Gli arbitri imperiesi hanno effettuato un riscaldamento ed una serie di esercizi sul terreno i giuoco spinti dalla suggestione dell´ambiente circostante e dalla carica motivazionale ricevuta dall´incontro della sera precedente.
Dopo un nuovo ottimo pranzo, la gita si è conclusa con una riunione in l´Aula Magna, con il presidente Alessandro Savioli, il vicepresidente Federico Marchi ed i consiglieri Matteo Zammataro e Daniele Fagiolino che hanno coinvolto i ragazzi presenti analizzano la prima parte di Stagione Sportiva. Durante la riunione è intervenuto telefonicamente anche il presidente del Comitato Regionale Arbitri della Liguria Fabio Vicinanza, che ha voluto portare un suo personale saluto.
"E´ stata un´iniziativa molto particolare che ha accresciuto ulteriormente lo spirito associativo – ha commentato Savioli –. I ragazzi sono tornati a casa forti di una nuova esperienza, con un rinnovato entusiasmo ed una grande voglia di impegnarsi sempre di più. Un ringraziamento va a tutta la struttura di Coverciano per l´accoglienza ricevuta ed alla CAN A, con cui abbiamo avuto la fortuna di incrociarci, che è stata la vera sorpresa di questa gita".
Numerose, prima di tornare a casa, sono state infatti le fotografie scattate negli angoli più caratteristici di Coverciano ed insieme agli arbitri della CAN A, dimostratisi sempre disponibili e pronti ad intrattenersi con i giovani colleghi dell´estremo ponente ligure, a dimostrazione che l´AIA sia un´unica grande squadra dai vertici alla base.


Fonte: Davide Maccagno

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio