11 Agosto 2020
news

SEZ NOVI LIGURE - UNA RIUNIONE CON GIANANTONIO LEONFORTE E IL CALCIO A 5

19-11-2018 09:45 - 2018-2019 SEZ News
UNA RIUNIONE CON GIANANTONIO LEONFORTE E IL CALCIO A 5
A cura di Alda Hoxha

Venerdì 9 novembre, la Sezione di Novi Ligure ha avuto come graditissimo ospite, sorteggiato dal Comitato Nazionale, Gianantonio Leonforte, Componente della CAN 5. Gianantonio, associato della Sezione di Vicenza, è stato presentato dal Presidente Massimiliano Fortunato non solo agli arbitri novesi, ma anche ai colleghi appartenenti alle Sezioni liguri impegnati nei Campionati di Futsal. Fra gli ospiti presenti vi era Gaetano Gangilli, Responsabile regionale per il Calcio a 5 della Sezione di La Spezia, il quale ha ringraziato il Presidente Fortunato per l’invito e ha portato i saluti del Presidente del Comitato Regionale Ligure, Fabio Vicinanza.
L’ospite ha preso la parola e ha presentato ai giovani associati il mondo del Calcio a 5 guidato dal Responsabile Antonio Montesardi della Sezione di Brindisi e dal suo gruppo, il quale supervisiona questo importante Campionato suddiviso in tre serie nazionali, una categoria regionale e una provinciale.
Il Futsal a differenza del Calcio a 11 è caratterizzato da un tempo effettivo infatti, ogni volta che il pallone non è in giuoco il cronometrista ferma il tempo, dal time out, dai falli cumulativi e dal tiro libero.
Quali sono le caratteristiche che deve avere un arbitro? L’ospite, attraverso dei video tratti dal Calcio a 5, ha spiegato come sia necessaria una preparazione incentrata sulla velocità e sulla resistenza allo scatto perché le azioni sono repentine da una metà campo all’altra; è indispensabile l’intuizione, la tempestività e una costante soglia di attenzione per le diverse situazioni che possono avvenire e infine ha sottolineato quanto sia fondamentale l’interazione e la collaborazione fra arbitri.
Leonforte ha ricordato il compianto Stefano Farina il quale, durante un raduno di Calcio a 5, è intervenuto spronando i presenti a fare sempre meglio per avere importanti risultati. L’ospite, appassionato di Formula 1, ha concluso la riunione tecnica con una frase di Ayrton Senna: “Ho fatto grandi cose nella mia carriera ma la più bella deve ancora arrivare”, è importante fare delle grandi gare ma dobbiamo pensare che la gara più importante che arbitreremo deve ancora arrivare.
La piacevole e interessante riunione si è conclusa con i ringraziamenti e gli omaggi all'ospite da parte del Presidente Massimiliano Fortunato il quale ha ringraziato il gradito ospite per esser stato capace di rappresentare al meglio questo affascinante e interessante mondo del Futsal.

Nelle foto in gallery L’ospite insieme al Presidente Massimiliano Fortunato; Gianantonio Leonforte durante la Riunione; Omaggio per l’ospite.


Fonte: Manuela Sciutto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio