09 Luglio 2020

SEZIONE DI ALBENGA: A MARCELLO MARCATO IL PREMIO GEDDO

03-05-2013 - stagione sportiva 2012-2013
Il presidente della sezione di Albenga Gianluca Panizza, Marcello Marcato e Alberto Zaroli
E´ stato assegnato al coordinatore nazionale del Settore Tecnico, Marcello Marcato, il Premio Carlo Geddo, giunto alla sua 24ª edizione, istituito dalla sezione di Albenga. La cerimonia si è svolta presso il teatro del Loano 2 Village, in una sala gremita di associati provenienti da tutta la Liguria, alla presenza del componente del Comitato nazionale Alberto Zaroli. "Scorrendo l´Albo d´Oro di questo premio si trovano i nomi di grandissimi arbitri e dirigenti di questo territorio, di cui rappresentano un patrimonio. - ha detto Alberto Zaroli - La Liguria è una regione che, anche se piccola, continua a produrre grandissime qualità nelle commissioni nazionali e nel Settore Tecnico. Quest´anno la scelta di Marcello Marcato fa onore a lui, oltre che a Marcello Nicchi e ad Alfredo Trentalange che gli hanno affidato un ruolo così importante, a testimonianza delle sue qualità e del suo entusiasmo".
Tra i tanti nomi di prestigio, che figurano nell´Albo d´Oro, ci sono anche quelli di associati liguri che attualmente, chi sui terreni di giuoco e chi a livello dirigenziale, si trovano ai vertici nazionali come Stefano Farina, Marco Ivaldi, Mauro Bergonzi, Andrea De Marco, Davide Massa e Luca Maggiani.
"Questo è un premio destinato ad associati che si sono distinti come espressione e simbolo di tutta la comunità arbitrale - ha detto il presidente del CRA Liguria Andrea Torti - favorendone in modo decisivo, con il proprio contributo associativo, la crescita, così come fece il fondatore e primo presidente della sezione di Albenga".
Marcello Marcato, che appartiene alla sezione di Genova, è stato premiato per il contributo e l´entusiasmo dimostrato all´interno dell´Associazione Italiana Arbitri. Entrato nel Settore Tecnico in qualità di componente del modulo comunicazione e marketing, è poi passato al perfezionamento e valutazione tecnica, di cui è successivamente divenuto responsabile. Lo scorso 15 dicembre il Comitato nazionale, su proposta di Alfredo Trentalange, lo ha nominato coordinatore del Settore Tecnico. "E´ con grande piacere ed anche con profonda emozione che partecipo al Premio Geddo per la prima volta in questo ruolo; - è intervenuto il presidente della sezione di Albenga Gianluca Panizza - un momento ormai tradizionale, nel ricordo di una persona molto importante per tutti gli arbitri di Albenga. Così come gli altri riconoscimenti sezionali intitolati ai colleghi più illustri che hanno fatto la nostra storia".
Durante la serata infatti sono stati consegnati i premi "Ferro" all´osservatore Pierlugi Casarini di Albenga, "Rosso" all´arbitro Alessandro Nista di La Spezia, "Grasso" all´osservatore Roberto Servente di Chiavari e "Simone" al giovane arbitro Davide Mamberto di Albenga.

Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account