01 Ottobre 2020

Sezione di Genova: riunione con Narciso Pisacreta

02-01-2012 - stagione sportiva 2011-2012
Le feste di Natale della sezione di Genova sono state precedute da una riunione tecnica che ha avuto come ospite il vicepresidente dell´Associazione Italiana Arbitri Narciso Pisacreta. Una serata in cui sono state affrontate tematiche tecniche ed altre prettamente associative. Pisacreta, infatti, ha tenuto una lezione ad ampio raggio avvalendosi della proiezione di una serie di slides. Un´attenzione particolare è stata riservata agli arbitri più giovani, prendendo spunto dalla presenza in sala di 35 ragazzi che hanno recentemente superato a Genova gli esami dell´ultimo corso arbitri. "Tra un paio di anni vi vedrete differenti dai vostri compagni - ha detto Pisacreta - perchè avrete la capacità di decidere se concedere o no un calcio di rigore nei minuti di recupero. Quello sarà il vostro centro di responsabilità". In prima fila anche il vice responsabile della Can B Marco Ivaldi, associato della sezione di Genova, con cui Narciso Pisacreta ha condiviso molte prestigiose esperienze sui terreni di giuoco, spesso in terna con Pierluigi Collina. Nell´occasione è stata consegnata anche una targa a Mauro Bergonzi per le sue 100 partite dirette in serie A. Il fischietto genovese ha voluto ritirare il riconoscimento insieme agli assistenti Maurizio Viazzi di Imperia e Maurizio Liberti di Genova che lo hanno accompagnato in questa sua centesima presenza nella massima serie. "Di questa speciale partita - ha detto Bergonzi - ricorderò soprattutto che ero insieme a loro". Alla riunione hanno partecipato non solo gli associati genovesi ed il presidente del Cra Liguria Andrea Torti con i suoi componenti, ma anche molti altri colleghi giunti appositamente da tutta la regione. "Questa è stata una serata dal grande valore simbolico - ha commentato il presidente della sezione di Genova Alessandro Masini - per aver avuto, nella stessa riunione, la presenza di uno dei massimi dirigenti dell´Aia come Narciso Pisacreta, la presentazione dei nuovi arbitri e la premiazione di Mauro Bergonzi per le sue cento gare in serie A".

Fonte: Federico Marchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio