21 Ottobre 2020
news

SEZ CHIAVARI - BASSETTI: "BENEFICENZA E VOGLIA DI RICOMINCIARE"

01-10-2020 13:39 - 2020-2021 SEZ News
BASSETTI: "BENEFICENZA E VOGLIA DI RICOMINCIARE"
A cura di Samuele Marchetti

Nel mese di settembre, sul prato dello Stadio Comunale di Chiavari “A. Gastaldi”, alcuni associati chiavaresi, che hanno ripreso da qualche settimana le attività di allenamento, sono stati impegnati in una partita benefica, denominata “Una partita per la vita”. L’incontro ha visto coinvolte le squadre dei Campioni del Cuore e degli Angeli in corsia, sempre nel rispetto delle norme volte a contrastare il contagio da COVID-19.
Il fischio d’inizio delle ore 20:45 ha dato il via ad un momento di divertimento, di sport, ma anche di attenzione nei confronti dei più deboli e sfortunati; l’intero ricavato dell’iniziativa, infatti, è stato devoluto al Comitato Assistenza Malati del Tigullio per l’acquisto di materiale medico. Gli spettatori presenti hanno potuto assistere all’incontro previa prenotazione, consegnando un’offerta libera.

Oltre alla presenza di numerosi esponenti politici ed amministratori locali, alla partita ha partecipato come capitano della squadra Angeli in corsia, l'infettivologo Professor Matteo Bassetti, già Direttore della Clinica Malattie Infettive dell'ASUI Udine e dal 2019 Direttore della Clinica malattie infettive dell'Ospedale San Martino di Genova. Non è tutto, perché il Professor Bassetti fa parte dell'Associazione Italiana Arbitri (Sezione di Genova) dal 1986 e durante la carriera arbitrale è arrivato ad dirigere per quattro Stagioni consecutive partite di Serie D.

Queste le parole del Professor Bassetti a margine dell'evento: "È stato sicuramente un piacere partecipare perché, oltre ad essere una bellissima iniziativa con uno scopo benefico, per una serata c'è stato un ritorno quasi completo alla normalità, una sorta di ritorno al passato, ovviamente tutto in sicurezza. Ho respirato la voglia di ricominciare e questo si è visto anche dal grande numero di arbitri che hanno partecipato all'evento".

Il Presidente della Sezione di Chiavari, Piero Garilli, ha così commentato l'evento benefico: "Vista l’iniziativa del Comune di Chiavari che si è proposto di giocare contro il personale sanitario dell'Ospedale San Martino di Genova per una raccolta fondi anti-COVID, ho ritenuto opportuno e doveroso partecipare con una nostra squadra a questo evento".

Ancora una volta l'Associazione Italiana Arbitri e nello specifico la Sezione di Chiavari si sono dimostrate particolarmente sensibili a temi ed iniziative importanti come questi.

È sempre bello ed emozionante prendere parte ad eventi di questo tipo, perchè non bisogna mai dimenticare l'importanza e la centralità che le associazioni come il Comitato Assistenza Malati Tigullio rivestono nella nostra società, contribuendo in modo importante a rafforzare la sanità pubblica, che durante l'emergenza COVID è emerso come rappresenti il bene più prezioso.

In copertina gli arbitri e le due squadre durante il saluto a centrocampo.

In gallery: Gli associati chiavaresi mentre si dirigono verso lo stadio; Il Professore Matteo Bassetti; Il Presidente Garilli e gli arbitri a margine della partita.


Fonte: aia-figc.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio