05 Dicembre 2021
news

SEZ NOVI LIGURE - ALASSIO: “DALLA SEZIONE SI PARTE, E IN SEZIONE SI RITORNA”

16-06-2021 12:06 - 2020-2021 SEZ News
ALASSIO: “DALLA SEZIONE SI PARTE, E IN SEZIONE SI RITORNA”
A cura di Alda Hoxha

La Sezione AIA di Novi Ligure “Stefano Farina” ha potuto ospitare l’assistente internazionale Stefano Alassio della Sezione di Imperia.
Il Presidente Massimiliano Fortunato ha dato il benvenuto al relatore sottolineando che è sempre un onore poter ospitare personalità che calcano stadi nazionali e internazionali, soprattutto perché Stefano potrà raccontare a tutti i presenti quello che ha rappresentato per lui Stefano Farina.
In rappresentanza del Comitato Regionale Ligure era presente il Vicepresidente Roberto Gandini che ha voluto ringraziare Stefano Alassio per la grande disponibilità che ogni volta dimostra verso quella che molti definiscono “la base” e che costituisce la parte fondante dell’Associazione; in seguito si è rivolto ai ragazzi più giovani con queste parole: “Sfruttate questo momento perché abbiamo l’occasione di confrontarci con una punta di diamante della Liguria. Negli ultimi venti giorni Stefano ha partecipato ad otto partite. Nonostante gli impegni internazionali, come sempre si mette a disposizione di tutti noi che da lui abbiamo solo da imparare.”.
Parole queste, che hanno emozionato l’ospite, il quale le ha condivise aggiungendo: “Il percorso di ognuno di noi parte dalle sezioni e, alla fine della carriera, ritorna nelle sezioni, così da poter condividere con le future generazioni le proprie esperienze e i propri insegnamenti maturati nel corso del cammino”.
Inevitabile è stato il ricordo del compianto Stefano Farina: “Per me essere relatore di una riunione in una sezione che porta il nome di Stefano Farina è un onore e un’emozione. Per me Stefano ha rappresentato tanto perché è stato l’ Organo Tecnico con cui sono transitato dalla CAN C alla CAN B e, successivamente, alla CAN A. Evidentemente Stefano vedeva in me delle qualità”.
Oggetto della riunione è stata la figura dell’assistente: la mission è quella di assistere l’arbitro e coprire le sue zone d’ombra, l’assistente deve essere una figura complementare all’arbitro e non deve mai sovrapporsi a quest’ultimo. Deve essere al servizio del giuoco del calcio col fine di far rispettare le regole e prendere decisioni semplici e chiare affinché la partita possa svolgersi in maniera regolare. Stefano, attraverso l’ausilio di filmati di gare che si focalizzavano sulla figura dell’assistente, ha interagito con i numerosi associati connessi durante la riunione.
L’incontro si è concluso con l’intervento del Presidente Massimiliano Fortunato, il quale ha ringraziato Stefano per esser stato capace di coinvolgere i ragazzi e di trasmettere loro messaggi importanti.

Fonte: aia-figc.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie